opinioni

McCurry? Yawn

Astonishingly boring, straordinariamente noioso. Così è stato bollato qualche giorno fa sul New York Times il lavoro di Steve McCurry, indiscussa – fino a ieri – icona fotografica mondiale. L’articolo, firmato dal fotografo e saggista Teju Cole, si intitola A too-perfect picture: i soggetti di McCurry sono sempre in posa o lo sembrano, hanno visi …

McCurry? Yawn Leggi altro »

Il popolo dello smile

Ieri sera sono stato a un concerto di Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti. Non sono un grande fan del genere e del personaggio, ma mi è stato sempre simpatico. Una mia amica aveva due biglietti e allora andiamo, mi son detto, andiamo a vedere. Roma, stadio olimpico. Quarantamila persone, a occhio. Sullo spettacolo niente da …

Il popolo dello smile Leggi altro »

Pericolo facinorosi

Una folla allegra, musicale e colorata attraversa piazza Venezia. Gli striscioni si confondono coi fiori e con le magliette vivaci e scherzose dei manifestanti. Ci sono tamburi, chitarre, e bici e tricicli e giocolieri. Il cielo è blu intenso, l’aria primaverile. Si sta bene a mezze maniche. Mi sento leggero. E che bello, penso, che …

Pericolo facinorosi Leggi altro »

Sporca Italia

Una tranquilla domenica di settembre. L’autunno non riesce a mandar via l’estate. Lavoro alternato a riposo. Testi da scrivere e rivedere, foto da sistemare. Qualche pagina di un libro che parla di Berlino. Una tazza di tè. Poi un giro in bicicletta intorno a Labico, per le colline della campagna romana che precedono i monti …

Sporca Italia Leggi altro »

Trasporto pubblico

“E mi raccomando, signora: il giorno dell’intervento si faccia accompagnare, perché non potrà guidare”. L’infermiere consegna alla donna la documentazione, la saluta con gentilezza, chiama il prossimo paziente. Una scena ordinaria, per un ospedale. Peraltro moderno, pulito, efficiente come il San Pietro di Roma. Strutture come questa aprono uno spiraglio nel panorama sconfortante dei servizi …

Trasporto pubblico Leggi altro »